Il mistero del palloncino posseduto che si aggira nei corridoi di un ospedale