Cortana traduce istantaneamente la voce

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

La versione più recente di Cortana per windows 10 è in grado di tradurre istantaneamente quello che le viene detto.

Se viaggiamo spesso o abbiamo a che fare con persone provenienti da tutto il mondo, la versione per Windows 10 di Cortana è destinata a diventare la nostra assistente preferita. Con il nuovo aggiornamento infatti anche la versione italiana dell’assistente vocale di Windows, insieme a quelle tedesca, francese e spagnola sarà in grado di tradurre istantaneamente le frasi che le vengono suggerite. La caratteristica arriva a poco tempo dalle prime lingue ad averla, inglese e cinese.

Cortana traduce dalla voce e dal testo o dalla voce

Come abbiamo già detto, questa caratteristica per ora è disponibile per la versione di Windows 10 di Cortana, ed è decisamente funzionale. Dopo aver aperto l’assistente possiamo semplicemente scrivere la parola chiave Traduci seguita dalla parola o dalla breve frase che vogliamo tradurre e poi dalla lingua, per esempio Traduci quanto costa una birra in tedesco. In questo caso nella finestra di Cortana troveremo il testo scritto e la possibilità di ascoltarlo. Ma i risultati migliori, e più divertenti, si ottengono usando il riconoscimento vocale e la dettatura. Infatti, dopo aver attivato Cortana con il solito Hey Cortana, possiamo chiedere direttamente la traduzione che ci serve e in questo caso l’assistente ci proporrà sia la versione scritta sia la pronuncia, che potremo ripetere oppure far ascoltare direttamente al nostro interlocutore. Sfortunatamente la pronuncia non è disponibile per tutte le lingue supportate, ma è comunque una funzionalità utile che ci auguriamo venga sviluppata.

Per avere a disposizione questa nuova caratteristica è sufficiente aggiornare Windows 10 e disporre di una connessione a Internet, indispensabile per utilizzare tutte le funzionalità avanzate dell’assistente vocale di Microsoft, che nel frattempo ha aggiornato anche le App di traduzione per Apple e Android. Per quanto riguarda Cortana per Windows Phone, non ci sono ancora notizie su quando questa funzionalità sarà disponibile. Del resto anche questa capacità di tradurre in tempo reale è stata aggiunta quasi di sorpresa, e annunciata semplicemente attraverso il blog di Microsoft. Dal quale scopriamo che fra le lingue supportate c’è anche il Klingon, la celebre lingua immaginaria dell’universo di Star Trek. Purtroppo, senza pronuncia.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 13-04-2016

Redazione Milano