GoPro annuncia i suoi prodotti per la Realtà Virtuale

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

GoPro, celebre produttore di action camera entra nel mondo della VR dalla porta principale, con una linea di prodotti e un sito dedicato.

Per un produttore come GoPro, che ha basato il suo modello di business sui prodotti d’avanguardia, l’entrata nel mercato della realtà virtuale era inevitabile. L’ufficialità è arrivata con il canale GoPro VR, attivo da oggi, che offre già una discreta serie di video provenienti da partner e produttori selezionati. Insieme al sito sono state lanciate anche due App che permettono di sfruttare i dispositivi per la realtà virtuale, grazie alle quali è possibile visualizzare il canale al meglio su piattaforme AndroidiPhone.

Al momento il materiale visibile proviene dagli atleti e artisti sponsorizzati da GoPro, ma gli altri canali arriveranno man mano che avranno abbastanza materiale. Al momento, insomma, i contenuti sono curati direttamente dallo staff di GoPro, ma visto il numero di produttori già ai blocchi di partenza non facciamo fatica a immaginare una crescita rapida del canale.

GoPro Omni VR per le riprese in realtà virtuale

Insieme all’annuncio di GoPro VR, il produttore ha annunciato anche il prezzo ufficiale di Omni VR, il dispositivo di ripresa pensato per chi vuole produrre filmati in realtà virtuale in modo relativamente economico. Il costo complessivo, compreso selle sei videocamere HERO 4 Black necessario per il funzionamento è di 5.000 dollari, in un bundle che comprende anche il software Kolor, memory card, cavi e telecomando. Chi possiede già videocamere sufficienti potrà acquistare il solo dispositivo a 1.500 dollari, circa la metà del costo annunciato inizialmente. Una volta a regime il sistema comprenderà anche strumenti per la trasmissione in diretta streaming dei contenuti, che dovrebbe sfruttare il sistema HEROCast. Anche se il prezzo di Omni VR è piuttosto importante, in particolare per gli appassionati che non hanno ambizioni di produzione video, bisogna comunque tenere conto dei potenziali concorrenti: Odissey, realizzato in collaborazione con Google sempre da GoPro, costa circa 15.000 dollari, mentre altri prodotti analoghi oscillano fra i 30 e i 60 mila dollari.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 18-04-2016

Redazione Milano